Rendi ancora più gustosi i tuoi piatti natalizi con il vapore

Le festività natalizie sono un ottimo momento per cucinare! Trascorri del tempo in cucina con la famiglia o gli amici e goditi delle lunghe cene in compagnia.

Carne fumante

Che carne puoi cucinare al vapore? La cottura in forno a vapore è un'ottima soluzione per vari tipi di carne, quali ad esempio prosciutto, maiale con cotenna, petto di manzo, spalla di manzo, ecc. Il vapore aiuta le fibre della carne a sciogliersi fino a diventare più morbide. Il pollame, come ad esempio il tacchino e il pollo, è un tipo di carne abbastanza magro e il vapore aiuta a rendere la carne succosa e umida. Qui di seguito troverai alcuni suggerimenti e trucchi su come cucinare la carne al vapore... direttamente a casa tua.

Prosciutto

  

  • Per un prosciutto succoso, iniziare posizionando il prosciutto direttamente sulla griglia del forno con un vassoio aperto sotto la griglia.

  • Con la pelle verso l'alto, cucinare il prosciutto in modalità 100% vapore a 100°C fino a raggiungere la temperatura interna di 70°C. (Il tempo necessario varia in base alle dimensioni del prosciutto, motivo per cui l'utilizzo della termosonda per la misurazione della temperatura interna è l'opzione migliore) Quando raggiunge la giusta temperatura, estrarre e lasciare raffreddare.

  • Dopo che si è raffreddato, rivestire il prosciutto con gli ingredienti preferiti. Ad esempio puoi mescolare senape e tuorli d'uovo e quando il prosciutto è ricoperto aggiungere del pangrattato.

  • Infornare a 175°C, con aria secca fino a quando il prosciutto non sarà tostato e dorato (bastano 5-10 minuti). Questo è un piatto perfetto da preparare il giorno prima.

Tacchino

  

  • Un modo straordinario per ottenere un tacchino succoso e croccante al tempo stesso: passalo come prima cosa al vapore, impostazione 100% vapore a 100°C, con il ripieno già all'interno.

  • Posiziona la termosonda o un termometro all'interno dell'osso della zampa e cucina fino a che la temperatura non raggiunge i 68°C. (Il tempo di cottura varia in realtà a seconda delle dimensioni del tacchino, ecco perché misurare la temperatura interna è la soluzione migliore.)

  • Quando raggiunge la temperatura giusta, estrarlo e lasciare che la pelle si asciughi.

  • Una volta asciutto, ungerlo con burro morbido e farlo passare gli ultimi 30 minuti in forno ad aria secca a 200°C in modo che la pelle diventi scura e croccante. Buon appetito!

Costolette o petto di manzo glassati

Iniziate salando le costolette o il petto e lasciate in salamoia durante la notte.

Cucinare in modalità 100% vapore a 100°C per almeno 3-4 ore a seconda delle dimensioni. Per le costolette, la pietanza è pronta quando la carne inizia a staccarsi facilmente dall'osso. Il petto di manzo è pronto quando si riesce a tagliare la carne con facilità usando un coltello di piccole dimensioni. Lasciar raffreddare, tagliare e servire.

Preparare una glassa con 1dl zucchero di canna, 3dl di birra scura, 1 cucchiaio di aceto di mele, 1 cucchiaio di senape, un pizzico di sale e forse un pizzico di peperoncino o chipotle. Mescolare lo zucchero e l'aceto in una pentola e portare ad ebollizione, aggiungere la birra e ridurre fino a quando la consistenza non diventa spessa (circa 10-15 minuti).

Glassare la carne e riscaldare in forno. Sarà possibile preparare questo piatto il giorno prima e poi glassare e scaldare prima di servire.

Petto di petto su piastra
Pietra di sale

Pietra di sale

La piastra di puro sale rosa estratto dalle alture dell’Himalaya può essere usata per cucinare sul piano cottura, sul barbecue o in forno, ma anche come originale piatto di portata. Che sia utilizzata per conservare, cucinare o servire le pietanze, la nostra piastra di sale porta una ventata di novità in tavola. Grazie alla struttura cristallina del sale, il calore si diffonde uniformemente in tutto il blocco, ed è in grado di mantenere la temperatura più a lungo rispetto alla maggior parte delle altre piastre da portata, sia calde che fredde.

Contorni sotto vuoto

Il "sotto vuoto" è un metodo di cottura perfetto per le verdure. È più sano in quanto meno nutrienti vengono persi durante il processo di cottura e più saporito in quanto migliorerai i sapori naturali ottenendo al tempo stesso una consistenza migliore. In aggiunta, è un ottimo modo per realizzare infusi di verdure.

Ecco due contorni perfetti da provare in stagione di feste!

Sedano con burro rosolato, timo e scorza di limone

  

  • Sbucciare e affettare il sedano e mettere nel sacchetto sottovuoto insieme al burro rosolato, al timo, alla scorza di limone e un pizzico di sale

  • Cuocere in modalità 100% vapore a 100 °C per circa 20-25 min. Lasciar raffreddare e servire così com'è, oppure friggere o grigliare

Carote in spezie e succo d'arancia

  

  • Sbucciare le carote e metterle nel sacchetto sottovuoto insieme ad anice stellato, peperoncino, cannella e un pizzico di sale.

  • Cuocere in modalità vapore 100% a 100°C per circa 15-20 min. Raffreddare e servire così com'è, friggere o grigliare. Usare il succo come salsa o condimento.
Sacchetti per la cottura sottovuoto

Sacchetti per la cottura sottovuoto

La cottura sottovuoto “Sous Vide” è la tecnica che consente di preservare più a lungo il gusto e la consistenza dei cibi. I sacchetti sottovuoto, ideali sia per un uso professionale sia domestico, possono essere usati fino a 120° C per la cottura, o fino a -40° C per la conservazione. 

Esalta il gusto delle tue pietanze

  

Rende i tuoi piatti preferiti ancora più deliziosi, senza fatica. Usa il vapore per cucinare verdure, pesce, carne, pane e persino dessert. Il risultato? Pietanze croccanti all'esterno, ma morbide e succose all'interno, con un sapore eccezionale.

  

Scopri i forni a vapore

Articoli correlati

  • PREPARA SPUNTINI SANI NEL TUO FORNO
    Chips di mela
  • DAI UNA NUOVA VITA AI TUOI AVANZI USANDO IL VAPORE
    Lasagne al forno
  • CUOCERE VERDURE NUTRIENTI E DELIZIOSE CON IL VAPORE
    Broccoli e noci