Come lavare la lana

Ultimo aggiornamento 02/08/2021 13:13

Progettata per durare anni, la lana è un ottimo investimento se ti prendi cura di lei. Che si tratti di un cappotto di lusso o di un maglione di tutti i giorni, seguire questi consigli ti aiuterà a fare  durare di più i tuoi capi.


1. Lavare la lana in lavatrice

Se la lavatrice non ha un ciclo di lana, si consiglia di utilizzare il ciclo di lavaggio a freddo per lana "solo lavaggio a mano" E lava sempre la lana rovesciata.


2. Scegli attentamente il detersivo per la lana

Evitare l'uso di detergenti per uso intensivo, detergenti "Bio" contenenti enzimi o detergenti contenenti candeggina. È necessario utilizzare un detergente specifico per lana.


3. Come conservare correttamente gli indumenti di lana

Conserva i maglioni piatti e piegati per proteggerli dall'allungamento. Se devi appenderlo, usa ganci per maglieria appositamente progettati per dare loro il massimo supporto.


Lavare e asciugare la lana

Il programma lana sulle nostre lavatrici PerfectCare è certificato Woolmark. I nostri essiccatori DelicateCare offrono anche un ciclo unico per la lana. La speciale velocità del tamburo mantiene la lana piatta contro il lato del tamburo. Ciò garantisce risultati altrettanto buoni quanto l'asciugatura piatta. In questo modo non avrai alcun restringimento e il tuo capo rimarrà protetto .