FILTRO PER LE MICROPLASTICHE

Electrolux per la salvaguardia del pianeta: innovativo filtro per catturare le microplastiche

Sempre di più, il problema delle microplastiche rilasciate durante il lavaggio dei capi in lavatrice sta assumendo peso per la salvaguardia del pianeta.

Electrolux ha ideato un nuovo Filtro per le Microplastiche in grado di catturare fino al 90% delle fibre di microplastica, di dimensione maggiore di 45 micron, derivanti dal bucato ed evitare così che confluiscano nei corsi d'acqua, nei fiumi e negli oceani.

Filtro per le microplastiche

Il nostro filtro per le microplastiche consente di lavare i propri vestiti riducendo l'impatto negativo sull'ambiente: offre una soluzione per filtrare le fibre di microplastica rilasciate dai tessuti durante il processo di lavaggio. Cattura fino al 90% delle fibre microplastiche più grandi di 45 micron rilasciate dagli indumenti sintetici*. Almeno il 50% di tutta la plastica con cui è prodotto filtro è riciclata.

*Capacità di filtrazione misurata utilizzando un metodo di prova interno con materiali in misto policotone e poliestere, nel ciclo Sintetici a 40°C.

Scopri il filtro per le microplastiche

Cosa sono le microplastiche?   

Le microplastiche sono definite come particelle di plastica di dimensioni inferiori a 5 mm. Sono inquinanti che non si biodegradano facilmente e sono altamente persistenti nell'ambiente marino. Queste particelle di plastica si classificano in microplastiche primarie e secondarie. Le microfibre sintetiche sono una sottocategoria distinta della famiglia delle microplastiche, che copre un'ampia gamma di dimensioni (da circa 3 a 30 micrometri [μm] di larghezza) e proviene principalmente da abbigliamento e tessuti, ma anche dai trasporti come l'usura degli pneumatici. Comprendono vari materiali polimerici, inclusi sintetici, semisintetici e prodotti naturali.

Perché le fibre di microplastica vengono rilasciate durante il ciclo di lavaggio?

Il rilascio delle microplastiche dai vestiti sintetici trova la principale causa nello stress meccanico e chimico a cui sono sottoposti i tessuti durante il lavaggio, che porta al distacco delle microfibre dai filati che costituiscono il tessuto.

Quante microplastiche vengono rilasciate durante un ciclo di lavaggio?

Non esiste ancora uno standard accettato di quanta microplastica viene rilasciata da un lavaggio poiché le variabili che devono essere tenute in considerazione sono molteplici. Tuttavia, diverse iniziative in tutto il mondo stanno valutando il rilascio di microplastiche dai tessuti da diversi punti di vista: dalla natura e struttura del tessuto alle condizioni di lavaggio.

Riduci il rilascio di microplastiche nell'ambiente

Il filtro per le microplastiche aiuta a catturare le fibre di microplastica rilasciate da indumenti e tessuti sintetici durante il lavaggio, per ridurne la quantità nelle acque di scarico del bucato.

Filtro per le microplastiche

Filtro per le microplastiche

  • Un accessorio esterno che non interrompe la tua routine di bucato
  • Deve essere installato in modo sicuro sulla tua parete; compatibile con tutte le lavatrici Electrolux/AEG/Zanussi
  • Mostra in modo semplice quando dovrebbe essere pulito
filtro

Cattura fino al 90% delle fibre di microplastica, di dimensione maggiore di 45 micron

Il nostro nuovo filtro per le microplastiche di Electrolux è in grado di catturare fino al 90% delle fibre di microplastica, di dimensione maggiore di 45 micron, derivanti dal bucato. Ciò significa che sarà possibile prendersi cura dei propri capi realizzati con materiali sintetici, come poliestere e nylon, riducendo al contempo l'impatto sull'ambiente.

Lavatrice Elegant Electrolux

Facile installazione

Lo spazio necessario per installare il filtro è di 20 cm per entrambi i lati della lavatrice, considerando un eventuale vincolo parete/arredo.  Ciò eviterà che si verifichino perdite di acqua dalla lavatrice.

La piastra deve essere posizionata a un'altezza di 110 cm, calcolata dall’estremità superiore della piastra al pavimento (o piedistallo se presente). La piastra deve essere fissata saldamente alla parete con viti.

Si consiglia di mantenere almeno 40 cm di spazio sopra il filtro, così da garantire un funzionamento corretto e la possibilità di aprire ed estrarre il filtro. Se sono presenti dei mobili sopra alla lavatrice, assicurarsi di lasciare sempre 40 cm liberi sopra il Filtro per le Microplastiche.

FAQ

Come funziona il processo di filtrazione delle microplastiche?

Il Filtro per le Microplastiche ha una cartuccia con un filtro a maglie strette, che cattura le fibre di microplastica, più grandi di 45 micron, che vengono rilasciate dagli indumenti sintetici durante il lavaggio.

Qual è l'impatto delle microplastiche sull'ambiente e sulla vita umana?

Lo studio delle microplastiche e del loro impatto sull'ambiente e sulla vita umana è un campo emergente. Tuttavia, le microfibre sono state trovate in tutti gli ecosistemi oceanici, uno studio recente ha scoperto che il 73% dell'inquinamento da microfibre nelle acque artiche, un tempo incontaminate, proviene da fibre sintetiche che potrebbero provenire dai tessuti.

Qual è l’equivalente in sacchetti di plastica o bottiglie?

Oltre il 50% di tutti i materiali contiene fibre di microplastica. In effetti, alcuni studi hanno indicato che fino al 64% dei vestiti nuovi sono effettivamente realizzati in plastica [1]. In media una famiglia lava 220 carichi all'anno. Quindi, prendendo una percentuale più conservativa pari al 50% e applicandola ai cicli di lavaggio, è lecito ritenere che almeno 110 carichi di lavaggio contengano fibre di microplastica rilasciate da indumenti sintetici.

Utilizzando la metodologia di test di Electrolux, il nostro nuovo Filtro per le Microplastiche può catturare una quantità di microplastica quasi equivalente alla quantità di plastica contenuta in 1-2 sacchetti di plastica*/anno/apparecchio.

*Ipotizzando un peso di 5 g per sacchetto della spesa (Julien Boucher, Damien Friot – Primary Microplastics in the Oceans – IUCN 2017)

 

[1] https://friendsoftheearth.uk/plastics/microfibres-plastic-in-our-clothes

Cosa si spera di ottenere con questo filtro per le microplastiche?

Electrolux è un’azienda leader globale nel settore degli elettrodomestici che, da più di 100 anni, contribuisce a uno stile di vita migliore. Con il nostro nuovo Filtro per le Microplastiche, abbiamo voluto creare uno strumento per i consumatori che vogliono fare scelte sostenibili nella loro vita di tutti i giorni. Nel complesso, i consumatori hanno a cuore l'ambiente e vogliono prendersi cura dei propri vestiti. Con il filtro possono fare entrambe le cose. È un altro esempio di come creiamo innovazioni responsabili che si distinguono oggi e aiutano a costruire un domani migliore.

Come faccio a sapere quando è il momento di pulire il filtro?

Quando l'indicatore diventa rosso, è necessaria la pulizia. Utilizzare la spazzola in dotazione e smaltire le fibre di microplastica nei rifiuti domestici. La cartuccia del filtro pulita può essere utilizzata in modo efficiente per 6 mesi prima di essere sostituita e riciclata*. Il filtro non deve essere pulito sotto l'acqua corrente.

*Il filtro pulito può essere riciclato, quando il filtro non viene pulito correttamente deve andare nel cestino dei rifiuti domestici generici.

Il filtro per le microplastiche di Electrolux è compatibile con la mia lavatrice?

Il filtro per le microplastiche è compatibile con tutti i modelli di lavatrici per uso domestico Electrolux/AEG/Zanussi, indipendentemente dall'età dell'elettrodomestico

La gamma PerfectCare

Le tecnologie di lavaggio più avanzate. La gamma PerfectCare rappresenta il meglio che Electrolux offre in termini di design, tecnologia e cura dei capi.