Come lavare i capi in lana

La lana può durare per anni, rivelandosi un buon investimento, se tenuta con la dovuta cura. Che si tratti di un cappotto di lusso o di una felpa per tutti i giorni, questi consigli ti aiuteranno ad allungarne la durata.

  • funzioni della lavatrice
    1
    Come lavare i capi in lana in lavatrice

    Se la tua lavatrice non ha un ciclo specifico per la lana, ti consigliamo il ciclo a bassa temperatura. Inoltre, ti consigliamo di lavare sempre i capi di lana al rovescio.

  • Maglione di lana grigio
    2
    Scegli il detergente giusto

    Evita i detergenti poco delicati, quelli contenenti enzimi, o qualunque detergente contenente candeggina. Sarebbe meglio utilizzare un detergente specifico per la lana. 

  • Tre maglioni di lana
    3
    Come riporre i tuoi capi in lana

    Riponi i tuoi capi in lana ripiegati con cura per conservarli meglio. Se devi appenderli, utilizza delle grucce apposite per assicurarti che abbiano tutto il supporto necessario. 

Lava ed asciuga i tuoi capi in lana

  

Il programma per capi in lana sulle nostre lavatrici PerfectCare è certificato da Woolmark come delicato tanto quanto il lavaggio a mano. Le nostre asciugatrici con programma DelicateCare offrono anche un ciclo specifico per l'asciugatura dei capi in lana. La velocità del tamburo permette di mantenere i capi in lana stesi contro le pareti del cesto, per risultati ottimizzati su questo tessuto che richiede cure particolari. Avrai la certezza che i tuoi capi non si restringeranno o rovineranno. 

Articoli correlati

  • LAVARE I CAPI IN PILE
    FELPA IN PILE
  • COME LAVARE PIUMONI E PIUMINI
    donna con un piumino
  • Lavatrice come nuova in 3 passaggi

    Lavatrice come nuova in 3 passaggi

    Grazie alla tua lavatrice puoi avere tessuti splendenti e colori brillanti. Ricambia il favore prendendoti cura di lei in 3 facili passaggi.