Inizia a cucinare con il vapore

Grazie all'uso del tuo forno a vapore, ora potrai goderti pietanze più gustose. Vi mostriamo alcuni consigli e trucchi su come il vostro forno a vapore vi permette di esaltare il sapore di ogni pietanza, per iniziare subito con il piede giusto.

Benvenuti

Congratulazioni per l'acquisto del tuo nuovo forno a vapore! Quando inizi a usare questo incredibile metodo di cottura, ne scoprirai in prima persona i vantaggi, ma ti spiegheremo anche perché il vapore è un'ottima soluzione per cucinare qualsiasi pietanza: dai pasti di tutti i giorni fino agli spuntini, al brunch o alle cene per occasioni speciali.

Benvenuti nel mondo del vapore!

La vasca dell'acqua

  

Innanzitutto, la differenza di un forno a vapore sta proprio nel fatto che l'elettrodomestico cuoce con il vapore, oltre che il calore normale. Ecco perché necessita di una vaschetta per l'acqua che deve essere riempita per garantire il corretto funzionamento del forno. 

Nei forni a vapore Electrolux il contenitore dell'acqua viene normalmente posizionato nell'angolo superiore destro dell'apparecchio. Nei forni SteamBake invece il contenitore viene collocato nella cavità sul piano inferiore del forno. In entrambi i casi, assicurati di riempirlo prima di iniziare a cucinare.

Livelli di vapore

Un'altra cosa a cui prestare attenzione sono i diversi livelli di vapore che è possibile utilizzare in fase di cottura. Sui forni a vapore Electrolux si chiamano: "Full Steam" (Vapore a potenza massima o Vapore 100%), "Humidity High" (Umidità alta), "Humidity Medium" (Umidità media) e "Humidity Low" (Umidità bassa). A titolo informativo, ecco per quali pietanze usare i diversi livelli di vapore:

- La modalità "Full Steam" utilizza vapore continuo per alimenti sani e saporiti. La soluzione ideale per cucinare in modo delicato ingredienti quali ad esempio verdure, riso, couscous e frutti di mare (pesce, cozze e gamberi).

- La modalità "Umidità alta" combina aria calda con vapore per realizzare piatti delicati. Ideale per piatti come crema pasticcera, flan, terrine e pesce.

- La modalità "Umidità media" combina aria calda con vapore per una stufatura delicata. Ideale per brasati di carne o pesce arrosto, ma anche per cuocere il pane e i dolci.

- La modalità "Umidità bassa" combina aria calda con vapore per cibi succosi e croccanti. Ideale per carne, pollame, pesce, gratinati, casseruole, verdure arrostite, torte, muffin e biscotti.

Esalta il gusto delle tue pietanze

  

Rende i tuoi piatti preferiti ancora più deliziosi, senza fatica. Usa il vapore per cucinare verdure, pesce, carne, pane e persino dessert. Il risultato? Pietanze croccanti all'esterno, ma morbide e succose all'interno, con un sapore eccezionale.

  

Scopri i forni a vapore

Articoli correlati

  • RENDI ANCORA PIÙ GUSTOSI I TUOI PIATTI NATALIZI CON IL VAPORE
    Cena a base di tacchino
  • CUCINARE PESCE DAL GUSTO STRAORDINARIO NEL FORNO A VAPORE
    Pesce e verdure sul piatto
  • PREPARA IL BRUNCH CON IL TUO FORNO A VAPORE
    Panino con uovo e avocado