Come fare il pulled pork fatto in casa

Il pulled pork fatto in casa è una vera delizia che conquista al primo assaggio. Con lo Steam Blog avrai la possibilità di seguire passo passo la preparazione di questa prelibatezza, perfetta per stupire gli amici o per gustare uno squisito sandwich.
Preparare il pulled pork in forno a bassa temperatura è semplice, soprattutto se utilizzi un forno a vapore Electrolux, che garantisce una cottura lenta e uniforme, mantenendo la carne succosa e tenera.

Scelta del taglio di carne

La scelta del taglio di carne è fondamentale per ottenere un pulled pork perfetto. Il taglio ideale è la spalla di maiale, conosciuta anche come "boston butt" o "pork butt". Questo taglio è ricco di grasso e collagene, che durante la cottura lenta si sciolgono, rendendo la carne morbida e saporita.
Puoi anche considerare una classica arista di maiale. A proposito, a questo link trovi la ricetta per farla perfetta con il forno a vapore.

Marinatura perfetta

La marinatura è il primo segreto per un pulled pork delizioso. Prepara una miscela di spezie con paprika, zucchero di canna, sale, pepe nero, aglio in polvere e cipolla in polvere. Massaggia generosamente la carne con il mix di spezie, assicurandoti che sia ben coperta su tutti i lati. Copri la carne con pellicola trasparente e lasciala marinare in frigorifero per almeno 12 ore, meglio se tutta la notte. Questo passaggio permette alle spezie di penetrare in profondità, esaltando il sapore del maiale.

Cottura lenta in forno

Per la cottura, preriscalda il forno a 130°C. Posiziona la carne su una griglia forata o su di una griglia e posiziona sotto una vaschetta della medesima grandezza.
Se utilizzi un forno a vapore Electrolux, puoi attivare la funzione vapore Medio o Alto per garantire che la carne rimanga succosa. Cuoci per circa 3 ore. La carne sarà pronta quando si sfalda facilmente con una forchetta. Puoi comunque aiutarti con una sonda: quando il cuore della carne raggiunge la temperatura di 85-90° il tuo pulled pork fatto in casa sarà pronto!

Come vedi, se non hai un barbecue, non devu preoccuparti. Il forno a vapore è un'alternativa eccellente perché garantisce una cottura uniforme e mantiene la carne umida.


Abbinamenti gustosi

Il pulled pork è incredibilmente versatile e può essere abbinato in vari modi. Puoi servirlo con una fresca insalata di cavolo per un contrasto croccante e leggero. Oppure, prepara dei deliziosi panini al pulled pork, completandoli con insalata, pomodori freschi e una salsa barbecue fatta in casa.

Ricorda che la chiave per un pulled pork perfetto è la pazienza. La cottura lenta a bassa temperatura è essenziale per ottenere una carne che si sfaldi facilmente e sia piena di sapore. Sperimenta con le spezie per trovare la tua combinazione preferita e non avere fretta: il risultato finale ti ripagherà di ogni minuto di attesa.

Seguendo questi consigli, sarai in grado di preparare un pulled pork fatto in casa degno dei migliori ristoranti. Che tu stia organizzando una cena con amici o semplicemente voglia provare qualcosa di nuovo, questa ricetta è un'ottima scelta per stupire tutti con il suo sapore autentico e irresistibile.

  • Come funziona il forno a vapore?
    come funziona il forno a vapore
  • Cottura con il forno a vapore - quello che devi sapere
    Quello che devi sapere sul forno a vapore
  • Cottura sottovuoto con il forno a vapore
    Cottura sottovuoto con il forno a vapore
  • Pastorizzare i vasetti con il forno a vapore
    Pastorizzare i vasetti con il forno a vapore
  • Come funziona il forno pirolitico?
    Come funziona il forno pirolitico?
  • Polpo al vapore, come farlo tenerissimo
    polpo al vapore
  • Branzino al vapore, una ricetta gustosa e sana
    Branzino al vapore
  • La ricetta dei calamari al vapore
    Calamari al vapore
  • Come fare la pizza con il forno a vapore?
    Fare la pizza con il forno a vapore
  • Pan di Spagna cotto al vapore
    pan di spagna al vapore
  • Come fare il pulled pork fatto in casa
    pulled pork fatto in casa
  • Arista di maiale al vapore
    Arista di maiale al vapore
  • Ricetta del baccalà al vapore
    baccalà al vapore